Librerie indie in centro storico

Al di là delle solite catene, vi indichiamo le librerie indipendenti in cui trovare qualcosa di più di un libro.

L’Amico Ritrovato via Luccoli 98 r
Una vera libreria indie in un antico palazzo. Ottimi librai (di quelli di una volta, che leggono i libri), consigli e un nuovo punto d’incontro per la città.

L’Amico ritrovato ©genova4tourist

Via Garibaldi 12 via Garibaldi 12
Non è propriamente una libreria, ma vogliamo citare questo bellissimo negozio di design, perché qui si possono trovare originali volumi su moda, arte, viaggi, cucina (anche in inglese) e soprattutto divertenti pop-up.

Bookowski vico Valoria, 40
Libri usati, reminders, chicche assolute e tanti eventi in una bella libreria nel cuore dei vicoli. Imperdibili i libri al metro.

Libri introvabili e belle copertine da Bookowski

Via del Campo 29rosso
Tutto su Fabrizio De Andrè. Un museo sulla canzone d’autore, dove trovare rarità da leggere e ascoltare.

Bozzi salita San Siro
Si dice sia la libreria più antica d’Italia, o comunque è una di quelle… Specializzata in testi tecnici e per concorsi. Interessante anche la sezione dei libri antichi.

“Al cielo non chiedo altro che una casa piena di libri e un giardino pieno di fiori” Confucio

Il Falso Demetrio via San Bernardo
Una giovane libreria nel cuore antico e verace di Genova.

Libreria Antiquaria Borgolungo via Garibaldi 4
Libri e stampe antiche, un vero e proprio paradiso per collezionisti. Il libraio poi è un affabulatore eccezionale.

I libroni che abbiamo cercato di leggere nella Libreria Antiquaria Borgolungo ©genova4tourist

Libreria del Centro Storico vico del San Pietro della Porta 13r
A pochi passi da Piazza Banchi, un piccolo locale ricolmo di volumi, in cui è bello andare alla ricerca di reminders e titoli dimenticati.

E per finire una piccola chicca, la libreria “L’Ultima Spiaggia” a Camogli, dove i libri sono in faccia al mare e tra gli scaffali si trovano sempre volumi inaspettati.

I libri volanti della libreria di Camogli ©genova4tourist

Ed ecco la mappa

(Ovviamente non riceviamo alcuna ricompensa per queste indicazioni e condividiamo solo ciò che ci piace)